Weblog

03, Gen 2012

Teho Teardo e Alexander Balanescu in concerto

Teatro Verdi, Pordenone, martedì 10 gennaio, ore 20.45

Teho Teardo chitarra, electronics 

Alexander Balanescu violino
Martina Bertoni violoncello

Nel concerto saranno presentati brani tratti dalle colonne sonore di Teho Teardo ed eseguiti dallo stesso compositore alla chitarra ed elettronica, Martina Bertoni al violoncello ed Alexander Balanescu al violino. Brani tratti da film che hanno goduto di un grande successo, basti pensare a Il Divo di Paolo Sorrentino o La Ragazza Del Lago ed il recentissimo Il Gioiellino di Andrea Molaioli che indagava lo scandalo Parmalat. 

http://www.comunalegiuseppeverdi.it/spip.php?article898

Teardo e Balanescu avvicinano i loro percorsi per ristabilire nuovi equilibri tra contemporaneità e tradizione classica.
La chitarra e l’elettronica di Teardo ed il violino di Balanescu si interrogano sul proprio passato nella ricerca di nuove relazioni tra tradizione e sonorità contemporanee, ridefinendone i confini.
Con l’utilizzo dell’elettronica e dell’improvvisazione cercano un nuovo equilibrio che rimetta in discussione le reciproche esperienze musicali fino a scoprire un nuovo dialogo tra mondi apparentemente lontani ma che si sovrappongono, annullando i significati del tempo che li ha custoditi.
Teardo e Balanescu hanno affinità anche nel loro rapporto con il cinema. Il primo sta aprendo al cinema italiano le nuove possibilità di una scrittura che attraversa elettronica, minimalismo e musica da camera. Il secondo ha fissato nella storia del grande schermo alcune delle più belle partiture di Michael Nyman.
Il punto di incontro è nel suono, nella possibilità di trasformare il suono in scrittura e quindi in visione.